Portale Trasparenza Comune di Città di Castello - Provvedimento di accoglimento o non accoglimento dell'istanza di rateizzazione tributi.

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Provvedimento di accoglimento o non accoglimento dell'istanza di rateizzazione tributi.
Responsabile di procedimento: Del Gaia Gigliola
Responsabile di provvedimento: Del Gaia Gigliola
Responsabile sostitutivo: Decenti Bruno
Uffici responsabili
Servizio Tributi
Descrizione

Descrizione: Procedimento che si avvia su istanza motivata del contribuente che si trova in situazione di comprovate difficoltà economiche ed al quale sia stato notificato avviso di accertamento ICI/IMU/TASI; il contribuente può chiedere la rateazione del proprio debito tributario, in un massimo di 30 rate mensili, di pari importo, - e comunque non superiore ad un importo complessivo pari ad euro 7.000,00 - con applicazione degli interessi legali calcolati con maturazione giorno per giorno ed al tasso in vigore al momento della presentazione della domanda.

Unità organizzativa responsabile: Servizio Tributi – e-mail: tributi@cittadicastello.gov.it – Orari di apertura al pubblico: lunedì e giovedì  dalle ore 08:30 alle ore 13:00 e dalle ore 15:30 alle ore 18:00 - martedì: dalle ore 08:30 alle ore 13:00 – mercoledì e venerdì: chiuso.  Tel.: 075/8529296 -300 -302-298 – 299.  Resp. del Servizio e Funz. Resp Imu  Dr.Lorenzo Gustinucci:  Tel.075/8529303.

Responsabile del procedimento: Dirigente del Settore Bilancio, Entrate e Tributi – Dott.ssa Gigliola Del Gaia – 075/8529236 – g.delgaia@cdcnet.net o il Funzionario Responsabile dello specifico tributo qualora non coincidente con il Dirigente del Settore.

Modulistica e documenti da allegare all’istanza: Modello istanza rateizzazione tributi.

Acquisizione informazioni relative ai procedimenti in corso: Modello “Accesso agli atti amministrativi”.

Azione prevista: Risposte ad istanza di rateizzazione di pagamento tributi e canoni comunali di competenza nei casi previsti.

Termine fissato per la conclusione del procedimento con l'adozione di un provvedimento: 90 gg.

Conclusione del procedimento previa dichiarazione dell’interessato: No.

Conclusione del procedimento con il silenzio assenso dell'amministrazione: No.

Strumenti di tutela: Ricorso alla Commissione tributaria provinciale per l’annullamento totale o parziale del provvedimento.

Modalità per attivare il potere sostitutivo in caso di inerzia: Tramite Pec al titolare del potere sostitutivo, allegando documento d’identità ai sensi del D.L. n.9/2012.

Chi contattare
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
90 gg. dal ricevimento dell'istanza (Deliberazione G.C. 39/2011)
Costi per l'utenza

Nessun costo.

Modulistica per il procedimento
Regolamenti per il procedimento
Riferimenti normativi
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: n.d.
Contenuto aggiornato al 19-12-2016

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza V. Gabriotti, 1 - 06012 Città di Castello (PG)
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Centralino +39 075 85291
P. IVA 00372420547
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it