Portale Trasparenza Comune di Città di Castello - Intervento sostitutivo per la conclusione di un procedimento amministrativo

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Intervento sostitutivo per la conclusione di un procedimento amministrativo

Responsabile di procedimento: Tutti i Dirigenti
Responsabile di provvedimento: Decenti Bruno
Responsabile sostitutivo: Decenti Bruno

Descrizione


In caso di inerzia del Responsabile del Procedimento, il cittadino che non ottenga la conclusione di un procedimento, da lui avviato, entro i termini stabiliti dalla legge o dai regolamenti comunali, può chiedere al Responsabile del potere sostitutivo di attivarsi per la relativa conclusione (art. 2 comma 9-ter della Legge 241/1990).

La richiesta può essere prodotta, soltanto dopo la scadenza dei termini stabiliti dalla legge o dai regolamenti comunali; il Responsabile del potere sostitutivo, entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, conclude il procedimento attraverso le strutture competenti.

ai sensi dell'art. 2 commi 9-bis, 9-ter, 9-quater, 9-quinquies della Legge n. 241/1990, come modificata dal D.L. n. 5/2012.

 

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
la metà dei tempi del procedimento per il quale si intende avvalersi del potere sostitutivo

Costi per l'utenza

non ci sono costi

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: n.d.
Contenuto inserito il 07-05-2014 aggiornato al 07-05-2014
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza V. Gabriotti, 1 - 06012 Città di Castello (PG)
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Centralino +39 075 85291
P. IVA 00372420547
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it