Portale Trasparenza Comune di Città di Castello - Taxi: rilascio autorizzazione a seguito subentro per atto tra vivi e/o causa di morte

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Taxi: rilascio autorizzazione a seguito subentro per atto tra vivi e/o causa di morte

Responsabile di procedimento: Cagnoni Anna Maria
Responsabile di provvedimento: Marina Vaccari
Responsabile sostitutivo: Decenti Bruno

Descrizione

La licenza per l'esercizio del servizio di taxi può essere trasferita su richiesta del titolare a persona dallo stesso designata, purché iscritta nel ruolo regionale dei conducenti di veicoli.

In caso di morte del titolare la licenza può essere trasferita a uno degli eredi appartenenti al nucleo familiare del titolare, oppure può trasferita ad altri designati dagli eredi stessi.

Il Regolamento Comunale per l'esercizio dell'attività di servizio pubblico da piazza (cui si rimanda) prevede specifici requisiti per il subentro.

 

Riferimenti normativi: L.21/92 e s.m.i.; D.P.R. 495/92 e s.m.i.; L.R. 17/94 e s.m.i.; Regolamento Comunale per l'esercizio dell'attività di servizio pubblico da piazza (delib. C.C. n. 14 del 03/04/1998)

 

Chi contattare

Altre strutture che si occupano del procedimento

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 giorni dal ricevimento della domanda

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: n.d.
Contenuto inserito il 31-07-2014 aggiornato al 13-10-2014
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza V. Gabriotti, 1 - 06012 Città di Castello (PG)
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Centralino +39 075 85291
P. IVA 00372420547
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it