Portale Trasparenza Comune di Città di Castello - Vidimazione referendum e leggi di iniziativa popolare;

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Vidimazione referendum e leggi di iniziativa popolare;

Responsabile di procedimento: Ugolini Valentina
Responsabile di provvedimento: Decenti Bruno

Uffici responsabili

Servizio Segreteria Generale

Descrizione

I moduli per la raccolta delle firme sul referendum e sulle proposte di leggi di iniziativa popolare devono essere preventivamente vidimati, tra gli altri, ai sensi dell'art. 7 della L. n. 352/70, entro le 48 ore, dal Segretario Comunale, o un impiegato comunale da lui delegato.

La “vidimazione” consiste nell’apporre il luogo, la data, la firma di uno dei soggetti di cui sopra, il timbro personale con la qualifica, il timbro tondo dell’ufficio.

Si rende noto che è in atto la raccolta firme per le seguenti iniziative: 

- Proposta di legge di iniziativa popolare annunciata nella Gazzetta Ufficiale n. 294 del 19/12/2018 avente ad oggetto "Disegno di legge delega Commissione Rodotà beni comuni, sociali e sovrani"
Scadenza 30 luglio 2019

I moduli sono disponibili presso:
- Sportello del Cittadino - Corso Cavour n. 5  
- Segreteria Generale - Piazza Venanzio Gabriotti n.1 

Chi contattare

Personale da contattare: Ugolini Valentina
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: n.d
Contenuto inserito il 05-04-2016 aggiornato al 13-05-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza V. Gabriotti, 1 - 06012 Città di Castello (PG)
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Centralino +39 075 85291
P. IVA 00372420547
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it